Fresatrici

Le fresatrici o frese o zappatrici rotative, si dividono in pesanti, fisse e con spostamento laterale con attacco decentrato per permettere la lavorazione sia interfila sia intrafila.

Le fresatrici possono essere usate in contesti diversi: per l’affinatura di un terreno precedentemente alla semina, per il controllo sulle infestanti in frutteti e vigneti, e in terreni destinati in coltivazioni erbacee. È azionata mediante presa di forza del trattore.

Ce ne sono di piccole dimensioni, assemblabili a motocoltivatori, e di grandi dimensioni per i trattori.

Spesso è possibile assemblare anche una seminatrice per un lavoro ancora più completo e preciso.

Visualizzazione di tutti i 2 risultati