Impolveratori

Gli impolveratori sono macchine, in genere portate dal sollevamento idraulico del trattore, con organi azionati dalla presa di potenza.

Sono essenzialmente costituite da una tramoggia di contenimento del prodotto polverulento da distribuire (classicamente zolfo), al di sotto della quale è installato un ventilatore.

Sul fondo della tramoggia è presente una saracinesca che serve a regolare la luce di apertura della tramoggia verso il ventilatore attraverso la quale il prodotto cade per gravità.

Per evitare intasamenti, all’interno della tramoggia sono presenti degli organi agitatori. ll flusso di aria contenente il principio attivo creato dal ventilatore viene inviato ad un diffusore orientabile la cui uscita viene direzionata verso la coltura da trattare.

Nelle macchine di maggiore capacità di lavoro si possono avere più diffusori. Impolveratori Faza

Visualizzazione di tutti i 2 risultati